IL MIO BLOG A IMPATTO ZERO E QUALCHE ECO CONSIGLIO

lunedì, giugno 20, 2011

Oggi ho ricevuto una mail interessante dalla gentile Alice che mi segnalava un' iniziativa a cui ho subito deciso di aderire e che mi ha offerto lo spunto per questo post.
Sto parlando del progetto:  
DIVENTA UN BLOG A IMPATTO ZERO
Per ogni blog che decide di aderire all'inziativa Doveconviene pianterà un albero. Al momento l' obiettivo è la riforestazione nella zona di Göritz una piccola cittadina nel cuore della Germania. Più semplicemente si vogliono ridurre le emissioni di anidride carbonica, strada che Doveconviene cerca già di perseguire offrendo il servizio di volantini on-line (al fine di sostituire quelli stampati su carta).
Maggiori informazioni si trovano QUI. Ho pensato però di sfruttare questo spazio per dare qualche piccolo consiglio eco-sostenibile perchè alle volte basta molto poco per contribuire a migliorare la situazione del nostro pianeta.

* FARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA: si lo so sarà scontato ma spesso mi rendo conto che non lo è. Ormai anche nei luoghi pubblici si trovano i contenitori che separano i rifiuti dunque non ci sono tante scuse serve solo buona volontà.

* SPEGNERE IL TASTO STANDBY E STACCARE IL CARICABATTERIE DALLA SPINA: ammetto che capita spesso anche a me di non rispettare queste semplici regole, più per pigrizia che per altro. Ma mi sto impegnando molto (dopo severe sgridate del mio ragazzo)a non lasciare mai lucette rosse accese e a togliere SEMPRE dalla presa il caricabatterie!

* USARE LA BICICLETTA E I MEZZI PUBBLICI: ok la macchina in certe occasioni è INDISPENSABILE, ma per abitudine la si sceglie anche quando si potrebbe raggiungere un luogo in bici piuttosto che con un mezzo.

* LIMITARE L'USO DI SALVIETTE DI CARTA O BICCHIERI DI PLASTICA: anche in questo caso mi rendo conto ci sono situazioni in cui è difficile rinunciare a queste comodità magari in spiaggia  o ad un picnic però ci sono sempre valide alternative e soprattutto riutilizzabili. Bicchieri pieghevoli e tovaglioli di stoffa aiutano.

* NON FAR SCORRERE L'ACQUA INUTILMENTE: alzi la mano chi almeno una volta non ha lasciato scorrere l'acqua mentre si lavava i denti. Non serve sottolinearlo: è uno spreco!

La lista lo so sarebbe ancora lunga, ma questo è solo l'inizio;-)

Lucy

Leggi anche questi

1 commenti

  1. Lucy oltre ad essere bellissimo, il tuo blog è anche molto ecosostenibile in linea con il rispetto del nostro magnifico pianeta.
    Eco-Blue ti segue

    www.aspassoconblue.com

    RispondiElimina

Iscriviti