CINEMA / TERRAFERMA

venerdì, settembre 09, 2011


 Questa sera mi ero prefissata di andare per la prima volta alla Vogue Fashion Night Out di Milano. Anche la mia migliore amica da quest'anno vive lì e dunque avrei dormito da lei e insieme saremmo andate a curiosare per negozi a cercare gadgets e a commentare gli stravaganti outfits delle ragazze agghindate degli ultimi trends (immagino glitter e pitone a volontà). Per vari impegni alla fine ho rinunciato pensando che ci andrò il prossimo anno e ho dunque preferito andare al cinema.



Mai scelta fu così saggia perchè ho visto un film bellissimo di quelli che mi fanno venire il groppo in gola, non succede spesso, e mi emozionano profondamente.
Terraferma non è solo un film sull' integrazione e la scoperta del 'diverso' (tema molto presente alla Mostra di Venezia) è un film sulla solidarietà umana, sull'umanità. Poesia.

Disperati che aiutano altri disperati, d' istinto, di coscienza, di cuore perchè le leggi della propria coscienza sono più forti di quello dello stato. Perchè la disperazione è di tutti e tutti fuggiamo da qualcosa e allora non siamo poi così diversi.

Di certo non ho rimpianto la serata milanese sarà per la prossima.

p.s. nella colonna sonora una bellissima cover della celebre canzone dei Noir Desire - Le vent nous porterà.

Leggi anche questi

1 commenti

  1. Il parere piu completo che ho letto finora su questo film.Voglio vederlo!!

    RispondiElimina

Iscriviti