LIFESTYLE / CADUTE DI STILE(TTO)

lunedì, settembre 12, 2011

Forse nella vita tutto torna, e qualche ragazza si è vendicata delle mie battute sarcastiche pronunciate ogni qual volta davanti a me la malcapitata di turno procedeva incerta su tacchi improponibili e così mi dava la possibilita di borbottare sulla stupidità di indossare delle scarpe sopra cui non si è in grado di camminare.



 A luglio ho comprato delle scarpe tacco 14 da Mango al 50 % ovviamente ne ero soddisfatta anche se ci avevo messo un po' a decidere il numero: avendo il 38 1/2 il 38 mi sembrava troppo stretto e il 39 troppo largo. Alla fine ho optato per il 38 e usandole un po' a casa ero convinta della scelta e della comodità nonostante l'altezza.

Oltre il danno la beffa.

Le ho indossate sabato sera per una cena con amici e causa umidità e ristorante che non si trovava dopo un po' ho iniziato a perderle, camminavo e la scarpa tendeva a scivolare fino a che ovviamente sono caduta!!! Non in un posto a caso ma in Piazza delle Erbe a Padova una delle piazze principali alle 21.00 di sabato sera...almeno ero sotto i portici e in molti non se ne sono accorti. Fino a qui il peggio era scampato siamo finalmente arrivati al ristorante e finita la cena usciti non ho fatto due passi che ho preso una storta. Caviglia gonfia da due giorni e riluttanza a vedere tacchi anche solo in pubblicità.

A mio discapito dovrei dire che non sono caduta perchè non ero in grado di camminarci ma perchè ho letteralmente perso la scarpa.

Chi si è goduto la scena lo avrà capito? Penso proprio di no!!!

Leggi anche questi

2 commenti

  1. hahahaha io sono di Padova...mi spiace di averla persa! (sono come te...pat pat)

    RispondiElimina
  2. Sono di Padova e capisco perfettamente cosa vuol dire camminare per il centro con i tacchi, a me si incastra sempre il tacco tra i san pietrini. Per non parlare di cosa succede quando bevo un bicchiere di troppo.... :-)
    xoxo

    RispondiElimina

Iscriviti