SHOPPING / SEMPRE E COMUNQUE BIRKIN - secondo lucy

SHOPPING / SEMPRE E COMUNQUE BIRKIN

mercoledì, febbraio 15, 2012

Assieme alla Chanel 2.55 (paradossalmente decisamente più accessibile) la borsa che quasi tutte sognamo di possedere è la Birkin di Hermes. Non solo la it-bag dei sogni ma uno dei modelli più imitati, rivisitati (anche dai grandi marchi) e reinventati, spesso anche con materiali alternativi e ‘low-cost’. 

Giusta premessa per presentare il progetto V.73 della designer veneziana Elisabetta Armellin che ancora una volta si appropria della borsa che era stata creata per Jane Birkin per stamparla su tela e colorarla, tra l'altro,  delle tonalità pastello che invaderanno la primavera/estate 2012  Il prezzo non è low- cost €175,00 (la borsa è appunto in canvas stampa effetto pelle) però i dettagli sono in pelle, internamente è rifinita con 4 tasche e cosa più importante una parte del ricavato delle vendite è destinato alla LILT Sezione Treviso per il progetto Stella Polare a sostegno delle giovani donne operate al seno.

Leggi anche questi

0 commenti

Iscriviti