CREATIVE / GAIA LIONELLO

venerdì, giugno 22, 2012

Scrivere di quello in cui credo. Questa la regola che mi sono data e che mi ha portato spesso a declinare alcune proposte giunte via mail.

Oggi scrivo di una persona in cui credo, si può dire da sempre, perchè Gaia dipinge quasi da sempre da quando credo alle elementari, se non prima, prese i pennelli per decorare la porta della camera dei suoi genitori.



Di strada ne ha fatta anche se ha solo 26 anni e ne deve fare ancor di più, perchè si sa il mondo dell'arte è certamente uno dei più ostici e chiuso.
Lei però non si è mai scoraggiata e con l'aiuto e il supporto dei genitori, ha da qualche anno aperto una galleria a Mestre Casa della Renna con l'obiettivo principale di promuovere e dar spazio ai giovani artisti dell'Accademia di Belle Arti di Venezia che lei frequenta e non solo.
La sua galleria è un piccolo spazio vivo, come lei stessa ama definirlo, dove organizza mostre ed eventi come i Live acustici frutto della collaborazione con il gruppo Les Brucalifs.

Oggi ad Ortisei (Bolzano)presso il Circolo artistico e culturale inaugura la sua mostra personale dal titolo Venature, negli stessi giorni è in mostra a Livorno come una delle finaliste nella sezione pittura del Premio Combat ed è in attesa di esporre a Milano alla Maelström Art Gallery che l'ha scelta tra i finalisti della sezione pittura del Premio Arte Laguna 2012 tenuto a marzo a Venezia.

L'ultima avventura creativa intrapresa da Gaia, e il vero oggetto di questo post poichè esperta d'arte non lo sono, è una linea di bijoux/ piccoli pezzi d'arte unici.
Ciondoli in legno su cui Gaia dipinge i suoi alberi già protagonisti dei quadri che tanto apprezzamento hanno (la sua produzione è in realtà molto più vasta e passa attraverso gli anni del Liceo artistico e la sperimentazione di varie tecniche).




I ciondoli si potranno acquistare molto presto su Etsy come altre opere di Gaia, o direttamente nella sua galleria per chi ovviamente si trova di passaggio a Mestre.

Leggi anche questi

1 commenti

Iscriviti