CAPELLI / NON ERA DESTINO

martedì, agosto 21, 2012




Rossi si nasce e io modestamente non lo nacqui.

Oggi pomeriggio vado dal parucchiere e, non troppo convinta, tornerò castana. La mia parentesi da rossa è durata si o no 3 mesi. Pazienza se io dopo tutto mi piaccio quando chi ti sta intorno continua a fare smorfie o semplicemente come mio padre quasi non ti saluta per esclamare 'certo che è un colore proprio brutto'.

In effetti il rosso dell'inizio è un lontano ricordo, schiarito con lavaggi, sole e una colorazione più chiara è via via diventato un rosso chiaro che però a me non dispiaceva. Appunto però, solo a me e sebbene io sia una paladina del 'prima di tutto devo piacere a me stessa' alla fine ho deciso di tornare castana (che poi a dirla tutta il mio colore sarebbe il nero).

Approfitto anche per fare il taglio, dal momento che mi sono ritrovata con triple punte perchè se devo fare una cosa io la faccio bene e doppie non era abbastanza.

Proverò per un taglio tutto pari alla Olivia Palermo a cui credo mi ispirerò anche per il colore. Simpatica non mi sta simpatica ma perfetta lo è sempre.



Leggi anche questi

6 commenti

  1. Io sono color rame/mogano di nascita e a parte una piccola parentesi nera (oVVoVE!!), mi sono sempre limitata ad accentuare i riflessi rossi, che in estate escono fuori prepotentemente già da soli. Io sono della parrocchia: "se mi piaccio e sopratutto se sto bene con me stessa questo mi basta" :)
    Olivia Palermo la detesto, ma è vero, è sempre impeccabile! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io la penso come te, infatti ogni volta che taglio i capelli e non mi piaccio e magari tutti mi ripetono che sto bene, sottolineo come potrebbe dirmelo anche il Papa ma ciò non toglie che mi devo piacere io.

      Quando mi sono fatta rossa, sapevo che non avrei tenuto per tanto questo colore (anche per via della ricrescita che mi rende schiava dopo meno di un mese) magari credevo di tenerlo un po' di più, ma va beh credo sia meglio tornare castana.

      Quanto alla Palermo anche io la trovo antipatica, qualche anno fa ho visto qualche puntata di quella sorta di reality su Mtv ed era detestabile però è sempre impeccabile come hai scritto tu;-)

      Elimina
  2. Mi sembrava di leggere la mia storia! Per alcuni mesi ho deciso di passare da castana a rossa, il primo colore che ho fatto era più soft, il secondo leggermente più acceso ma è schiarito presto con lavaggi/sole/ecc... Non ti dico le smorfie dei più! Consapevole del fatto che anche il mio ragazzo la pensasse come la maggior parte della gente ovvero che quel colore proprio non mi donava (eppure ho la pelle chiara e gli occhi verdi, pensavo che avrei fatto faville, invece... sob!) ho deciso di tornare al mio castano naturale... Ma c'è un però! Dopo i primi giorni il rosso rispunterà imperterrito coi suoi riflessi, non se ne va non se ne va! Sempre lì in agguato e a meno che tu non decida di raparti a zero, sarai costantemente tendente al ramato :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, ammetto che mi hai 'messo su'paura. Vedrò come passerò i primi lavaggi. Per ora sono molto contenta del castano che è venuto fuori, sperando che non schiarisca troppo nelle ultime giornate di mare:-)

      Elimina
  3. Anche io ho qualcuno (il mio ragazzo) che mi tormenta per un cambio di look per i miei capelli. Lui vorrebbe che li tagliassi e poi è molto amante delle frange ma con questo caldo e avendola portata fino all'anno scorso non ci penso proprio! E' una vita che vorrei i capelli lunghi almeno fino al seno ma non riesco proprio a farli allungare causa il continuo spezzarsi delle punte per il fatto che li coloro....
    Ci sarebbe anche da aprire una lunga parentesi parrucchieri che ogni volta che dici voglio solo una spuntatina ti ritrovi con 8cm in meno di lunghezza ( non so se capita solo a me) e con la solita scusa " ne avevi bisogno". Più dico che li vorrei lunghi più me li tagliano dicendo: vedrai che cresceranno più sani e più lunghi...peccato che i capelli si sa, crescono di media 1 cm al mese perciò se ogni 3 o 4 mesi me li tagliano di quei 3 o 4 cm ecco qui che alla fine dell'anno mi ritrovo sempre con la stessa lunghezza! Ora mi sono intestardita e non me li sto facendo tagliare da parecchio...ammetto di avere le punte abbastanza rovinate però stanno crescendo...mi riprometto di sistemarli quando avrò raggiunto la lunghezza desiderata! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo essere onesta il mio ragazzo è stato l'unico che non ha criticato il colore (anzi all'inizio a lui e le mie colleghe piaceva molto, parlo di quando era un rosso vero) in generale però è difficile che arrivi a dirmi che qualcosa non gli piace preferisce piuttosto dire che 'mi preferisce di più in altri modi':-)

      Problema spuntatina e parrucchiere in versione Edward mani di forbice credo sia comune a tutte. Io era da gennaio che non tagliavo i capelli per via di una spuntantina un po' troppo azzardata!

      La frangia piace molto anche a me, la faccio quasi ogni anno tra ottobre e novembre e poi un dramma quando mi stanco e vorrei di colpo avere già il ciuffo. Ogni volta faccio promettere a chiunque di vietarmi di farla nuovamente anche perchè la mattina quando mi sveglio devo sempre e comunque sistemarla con la piastra.

      A me i capelli lunghi piacciono però ammetto che sto decisamente meglio con tagli scalati o alle spalle avendo il viso molto rotondo. Tu invece resisti e arriva alla lunghezza desiderata;-)

      Elimina

Iscriviti