SHOPPING / UN ABITO AL GIORNO

mercoledì, dicembre 05, 2012



Lécher les vitrines.
Per tutte coloro che come me non conoscono il francese traduco l'incipit di oggi, leccare le vetrine, il modo di dire che i francesi usano per descrivere un giro per negozi, o meglio, per le vetrine. Lezione gentilmente offerta dalla mia dolce metà che l'altro giorno mi prendeva in giro in merito (si capisce che mal sopporta tutto ciò che riguarda moda/negozi/shopping?)

L'altro giorno ho dunque leccato dopo molto tempo, le vetrine in centro fermandomi di fronte ad Intimissimi, incuriosita da una giacchina molto carina.

Tornata a casa, come spesso faccio, ho visitato il sito (che ha attivo lo shoponline) e scoperto una collezione di abiti che meritava di essere condivisa .
Modelli dalle linee semplici, impreziositi da piccoli particolari come i fiocchi di raso e le ruches. Abiti da indossare durante il giorno a lavoro, o all'università con un maxi cardigan o una giacchina modello Chanel; con i biker boots o i cuissardes.
Colori decisamente invernali e tenui, dal melange al beige. Materiali? Lana misto viscosa, e cosa più interessante, un prezzo che non supera mai i 50 euro.

La vestibilità ahimè non la conosco, credo non sia da sottovalutare perchè in molti casi consigliano l'abbinamento con dei leggings.
Non ci resta che provarli.












Leggi anche questi

7 commenti

  1. Ho scoperto il tuo blog da un commento che hai lasciato su un mio post! Lo sai che mi piace? È poco ordinario e apprezzo che tu sia una di quelle che abbia qualcosa da dire! Tornerò presto a trovarti

    RispondiElimina
  2. Belli son belli, ma io lì finché non cambiano commessa, non ci metto più piede!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come non dimenticare. Hai le tue buonissime ragioni;-)

      Elimina
  3. mi piace tantissimo quello nero a balze!

    http://lifeincurl.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. ciao Lucy! il quinto e' davvero carino!
    ti diro', la pioggia nel deserto non era affatto inquietante direi piuttosto rilassante...si era diffuso un senso di pace incredibile!

    RispondiElimina
  5. Ma che tripudio di bellezze!!! Adoro gli abitini in lanetta per l'inverno!

    RispondiElimina
  6. Adoro il quarto, ma soprattutto adoro la scoperta di questo modo di dire.
    Me lo segno subito!

    RispondiElimina

Iscriviti