LIFESTYLE / CABINA ARMADIO: CARRIE GUIDACI TU

venerdì, maggio 17, 2013





Si fa presto a dire cabina armadio.
Quella dei sogni ha le dimensioni di un piano de La Rinascente, e sullo scaffale ha un paio di scintillanti Manolo Blahnik in satin blu.
Quella reale è made in Svezia, e risponde (almeno nel mio caso) al nome di Stolmen.

Ikea offre diverse soluzioni, come sempre a buon prezzo, che permettono di attrezzare anche gli spazi più piccoli.
Con non poche critiche (ops,consigli), nella nostra nuova casa abbiamo deciso di destinare la seconda (piccola) stanza a cabina armadio. Cercavamo quindi una soluzione d'arredo che non fosse troppo dispendiosa, anche in previsione di future modifiche.

Una vera cabina armadio non dovrebbe avere una finestra lo so, ma faccio mai qualcosa come andrebbe fatto? No.
La struttura è bianca, io ho scelto una soluzione per una parete a tre scomparti e per l'altro lato una sezione più piccola da abbinare ad un armadio (destinato a cappotti, e capispalla in generale).



Al contrario di molte immagini viste nel web, non mi soddisfa l'idea di tenere le scarpe all'interno di questa stanza (abbiamo un piccolo ripostiglio dove metteremo delle scarpiere), specie se gli spazi sono ridotti e non all'altezza di Carrie; così ho optato per ripiani e cassetti da destinare solo ai vestiti.
Il bello di Stolmen è la possibilità di aggiungere (anche in progress) nuovi ripiani o cassetti, si può quindi modulare la struttura a seconda le esigenze. Io ho preferito più spazi dove appendere giacche e bluse, lui più cassetti per i maglioni.

Il colore delle pareti? Azzurro turchese, che a contrasto con il bianco mi ha subito dato un'idea di tranquillità. Del resto se non è un'isola di serenità, un luogo pieno di vestiti, cosa non lo è?
Questo weekend si procede al montaggio (su Instagram le prime foto) e visto che la consultazione delle istruzioni Ikea non sarà mio compito, mi cimenterò a pensare a come organizzarla per evitare l'effetto bancarella del mercato.

L'annoso dilemma è infine quello dei bijoux e i piccoli accessori (oltre che le borse) che reclamano uno spazio più consono dopo gli ultimi anni, costretti a vivere relegati in scatole e scatoline, o ancora peggio ammassati uno sopra l'altro. 

Sarà l'occasione per farne una cernita, e per rivedere qualche puntata di Sex and The City e prendere appunti sempre che Patricia Field non voglia passare da casa mia. 

Leggi anche questi

9 commenti

  1. Io faccio la voce fuori dal coro ;)
    Non amo le cabine armadio, cioè esteticamente mi piacciono ma dal punto di vista pratico (leggi polvere) preferisco di gran lunga un bell'armadio ;D

    RispondiElimina
  2. sarebbe il mio sogno e poi con ikea puoi farla come più preferisci...ma io nn ho spazio=)

    www.mytouchofclass.net

    RispondiElimina
  3. Anche io Stolmen, è un sistema bellissimo, mi piace talmente tanto che con la versione marrone (ora non la fanno più) ho realizzato la libreria del mio ufficio! Innegabilmente però richiede ordine

    RispondiElimina
  4. La cabina armadio la sogno da una vita (specie quella di Carrie) ma fino a quando non avrò una casa tutta mia resterà solo un sogno.
    http://lovedlens.blogspot.it
    M.

    RispondiElimina
  5. Sono curiosa di vedere le foto a lavoro finito!! :)

    RispondiElimina
  6. Ikea è sempre la soluzione migliore ad ogni esigenza!! Sono sicura che verrà benissimo...anch'io sono curiosissima di vedere il lavoro finito! ;)
    xxx
    V.

    http://ledeuxmoi.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Io avrei dovuto rinunciare alla mia stanza per gli ospiti e non me la sono sentita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti all'inizio anche noi abbiamo avuto un po' di remore, però compreremo in caso un divano letto:-p

      Elimina

Iscriviti