DIARIO / VOCE DEL VERBO APPROFITTARE

mercoledì, giugno 12, 2013




E il settimo giorno Enrica andò in spiaggia.
Il week-end è sacrosanto. Lo è per definizione, nel week-end ci si riposa o si esce, ci si rilassa, si fa qualcosa che ci piace fare. Quello che durante la settimana non si può. Il fine settimana non è fatto per pulire, il fine settimana è stato creato per approfittarne. Di cosa? Di tutto, qualsiasi cosa può essere fatta nel week-end.

Scritta così suona poco responsabile per una che è appena andata a vivere da sola. Io ci ho provato lo giuro, ad organizzare i miei weekend in funzione di gite all'Ikea, pulizie del bagno e montaggi vari, ma al primo sole sono corsa in spiaggia. Mi è stato detto (ciao mamma)  che bisogna fare dei sacrifici, non si può volere tutto ed è normale che sabato e domenica, almeno all'inizio, sia destinati ai lavori.

Forse, come sempre, come già scritto mille volte , è sempre e solo una questione di priorità. Più importante avere la casa perfetta (che poi so già, non avrò mai) o arrivare ad un certo punto e fregarsene pensando io esco ugualmente?

Io propendo, per una volta per la tanto acclamata via di mezzo. Il weekend in fin dei conti è di due giorni. Uno lo dedico alla casa, e nell'altro approfitto del tempo in più per dedicarlo alla spiaggia, agli amici, alle uscite, ai musei o allo shopping. 
E se sta bene a me (e  a lui), buona camicia a tutti...




Leggi anche questi

10 commenti

  1. l'importante, dopo una settimana di lavoro e' RILASSARSI.
    c'e' chi lo fa sgregando il wc con olio di gomito, chi crogiolandosi in spiaggia.

    o no?

    :)

    RispondiElimina
  2. Hai perfettamente ragione, la via di mezzo è sempre la strada giusta. Se è possibile uscire con gli amici o rilassarsi in spiaggia fai bene ad approfittarne!

    http://lovedlens.blogspot.it
    M.

    RispondiElimina
  3. Parole sante! Se ci si organizza bene, si riesce a trovare il tempo per tutto, unendo l'utile al dilettevole, il dovere ed il piacere!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. Diceva un mio amico (saggio e di qualche strana setta indiana) 5 giorni per lavorare, uno per riposare e uno per ...pensare! Buona giornata!

    RispondiElimina
  5. sagge parole:) sarà che a me piace il mare, ma non penso proprio che rinuncerò per stirare una camicia ! si può trovare il giusto compromesso no??!!;)

    RispondiElimina
  6. parole sante, hai fatto benissimo ad andartene in spiaggia e poi se va bene and entrambi.... meglio di così? la casa, le pulizie e l'ordine possono sempre aspettare :)!

    RispondiElimina
  7. Penso che alla fine non ci siano cose giuste in assoluto!Se tu e il tuo lui siete d'accordo di concedervi un po di relax non ci vedo nulla di male!
    E' vero,so per esperienza che andare a convivere o comunque cambiare casa richiede molto sacrificio,ma penso anche che una casa "perfetta" la si faccia passo per passo con i giusto tempi e senza doversi caricare di stress inutili! :)

    RispondiElimina
  8. Ma scherzi?! La domenica è proprio fatta per rilassarsi... Ottima scelta la tua!
    V

    RispondiElimina
  9. Hai fatto benissimo Enrica! Piacerebbe anche a me andarci, ma non abito molto vicino al mare e devo studiare... che storia triste! :D
    Fabiola

    wildflowergirl
    Facebook page

    RispondiElimina
  10. Sono d'accordo con te, è solo questione di priorità.
    Un bacione
    Francesca di http://everydaycoffee23.blogspot.it

    RispondiElimina

Iscriviti