MODA / LA MODELLA 'NORMALE' DELLA NUOVA CAMPAGNA ACCESSORIZE

giovedì, giugno 13, 2013


Fa un certo effetto guardare delle foto, e rimanerne colpite perchè la modella ritratta ci sembra 'normale'. Segno dei tempi, il nostro occhio è evidentemente abituato in tema editoriali e moda a vedere fisici scolpiti e al limite dello scheletrico. Ogni anno c'è chi cerca di scuotere le coscienze, ma a settembre in passerella ci sono sempre le solite bellissime, ma magrissime, modelle.

La normalità (termine ahimè, lo so, difficile da definire) che mi ha stupito e fatto strizzare gli occhi, è quella di questa bella ragazza. Un fisico che ricorda il nostro o  che vorremmo avere, e in fin dei conti potremmo ottenere, senza troppi sacrifici.  Ne troppo magra ne troppo in carne, quello che senza troppi timori di essere politcally incorrect, potremmo definire 'il giusto' (poi si sa ognuno deve stare bene con se stesso).


A pochi mesi dalle scuse che il colosso H&M ha deciso di fare, a causa della scelta di modelle troppo magre per la campgna di costumi da bagno, della catena low cost svedese; la scelta di Accessorize mi pare un buon segnale. 


Leggi anche questi

18 commenti

  1. Magari mi sbaglierò io ma questa modella mi sembra magra, non anoressica ma cmq abbastanza magra...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vedi la foto in bikini, che ahimè non sono riuscita a pubblicare per problemi, vedi che è una ragazza 'normale' credo taglia 42. Niente ossa a vista, braccia scheletriche. Non è una modella curvy ovviamente ;-)

      Elimina
  2. Promuovere anche attraverso la pubblicità dei modelli più sani mi sembra sempre una bella cosa, quindi la campagna di Accessorize per me è un bel segnale :)

    http://lovedlens.blogspot.it
    M.

    RispondiElimina
  3. Magra è magra (magari avere il suo fisico!) ma è vero che non è di quella magrezza scheletrica tipica delle modelle che fanno questo genere di pubblicità. Sicuramente sembra umana e in salute, e per questo ci piace!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intendevo proprio questo. Io non ho il suo fisico (magari anche io!) però siamo oneste, pochi scelgono modelle con queste forme, e fa pensare perchè comunque non parliamo di una ragazza curvy!:)

      Elimina
  4. mi piace ed ha qlc forma nn le solite modelle pelle e ossa...
    anche se nn sn tante le aziende a scegliere ragazze cs ahimè

    RispondiElimina
  5. A me sembra magra (ho letto nei commenti che "è una taglia 42": STAI DICENDO CHE SONO GRASSA?) e bellissima: personalmente mi piace tanto!
    Comunque non sapevo della causa ad H&M e adesso mi spiego anche perché ha scelto come ultima testimonial Beyoncè (ritoccando comunque le foto che vedo ogni mattina alla fermata del bus: le hanno letteralmente affettato il fianco con photoshop!!!!)

    Alex V

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me una taglia 42 è la giusta magrezza che dovrebbe avere una modella specie se alta 1.80. Quindi se tu hai una 42 per me potresti fare la modella ;-) Da intendere io non ho una 42, sono sempre a dieta ma sto bene con me stessa. Dunque ovviamente la mia riflessione riguarda le scelte delle modelle/testimonial, lungi da me pensare che per stare bene dovremmo tutte avere la 40/42.

      So che questo è sempre un tema delicato da affrontare, e a richio fraintedimenti:) Io ieri sono capitata sul sito di Accessorize, mi ha colpito la scelta di una modella non scheletrica come sono solita vedere e ho condiviso la cosa con voi ;-)

      Elimina
  6. Devo dire la verità a me non piace la definizione di ragazza "normale" perchè secondo me sono normali sia le ragazze magre che quelle più in carne,e ti dirò spesso le modelle,ad esempio di costumi,sono ragazze con delle belle curve il problema e il photoshop che ci fanno sopra!Questa ragazza se non sbaglio è Kate Upton diventata famosa in particolare per il seno prosperoso che non ha mai mancato di mostrare anche, secondo me, in alcuni casi con dubbio gusto,io in generale lei la trovo di dubbio gusto,sarà che ok fare la modella,ma non condivido molto il diventare famosa mostrando le grazie al vento.Lei alla fine si è imposta per questo non perchè ha un fisico bello e con le curve al punto giusto.Ok,ora sto andando fuori tema! :)
    Sono d'accordo nel mostrare modelle con fisici diversi,perchè noi siamo tutte diverse,non tutte sono super magre ed è giusto che ogni donna venga rappresentata,altrimenti il rischio è di pensare che il solo modello di bellezza sia quello della ragazza super magra!
    Scusa per il lungo commento! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il termine 'normale' non piace anche a me, per questo ho usato le virgolette e anche dopo ho specificato quanto sia difficile utilizzarlo. Io la modella non la conosco, la mia era una riflessione in generale, a partire dal fatto che siamo talmente abituate a vedere modelle scheletriche al punto da stupirci, se ne viene scelta dai canoni più vicini ai nostri. Allo stesso tempo ho apprezzato la scelta.

      p.s. quanto ai lunghi commenti mi piacciono, e post come questi spero siano spunti per confrontarci. Dunque mi fa piacere leggere le vostre opinioni:)

      Elimina
  7. il nostro occhio ahime' e' davvero abituato alle super magre...
    quasi come se in queste foto ci fosse qualcosa di "anormale".

    poveri noi.

    io sono molto magra, di costituzione, e sinceramente invidio piu' un corpo femminile e burroso come questo dei vari angeli della moda.

    purtroppo non potro mai avere queste belle curve!!!!!!!! (mi devo accontentare delle mie costoline da criceto -.-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. alla fine non siamo mai contente:) un po' come i capelli se li abbiamo lisci usiamo ferro e escamotage per renderli mossi...se li abbiamo ricci via di piastra :)

      Elimina
  8. Ti ho ben intesa e sono d'accordissimo con te.. Mi sento già meno complessata :P
    Buona giornata ;)

    RispondiElimina
  9. ...è bellissima e sensuale come solo una certa normalità sa essere, baci ady
    Ubique Chic

    RispondiElimina
  10. Bella questa campagna.

    http://thestyleattitude.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11. Questa è la vera bellezza, quella sana, quella in cui ci riconosciamo.

    ti aspetto sul mio blog :)
    http://solocosesemplici.blogspot.it/

    RispondiElimina
  12. Pare un bel segnale anche a me e poi è davvero bella!
    Fabiola

    wildflowergirl
    Facebook page

    RispondiElimina
  13. Beh non è uno scheletro, ma neppure una donna in carne! Il giusto compromesso, direi. Magari se più brand capissero che occorre "sensibilizzare" così il pubblico, soprattutto le ragazzine che si disperano per la "pancetta" già a dodici anni (vedi mia sorella).. faremmo grandi passi avanti!
    Bel post! :)

    RispondiElimina

Iscriviti