SHOPPING / DALANI HOME & LIVING: LA MIA ESPERIENZA - secondo lucy

SHOPPING / DALANI HOME & LIVING: LA MIA ESPERIENZA

lunedì, giugno 17, 2013




Lo shop-online nonostante sia sempre diffuso, crea spesso non poche ansie. Più dobbiamo spendere e più il timore di avere dei problemi aumenta.
L'incubo maggiore è poi quello del post vendita, perchè si sa, non avere un negozio fisico dove andare se ci sono problemi, trovando magari la commessa che ci ha seguito all'acquisto, può essere spiacevole.

Dopo molti acquisti online fatti negli ultimi tempi, l'altro giorno mi è capitato il primo disguido. 
Vi racconto come è andata, e come mi hanno assistito. 



Ormai più di un mese fa ho comprato dei wall stickers su Dalani, e delle scatole per contenere la bianchera. Se non conoscete Dalani, è un shoponline, prevalentemente settore lifestyle, dove ogni settimana potete accedere ad offerte esclusive, spesso di marchi e designer noti. Ottime selezioni e prezzi accessibili.

I tempi di attesa sono un po' più lunghi del solito, a seconda dell'oggetto scelto possono esserci dalle 4 alle 5 settimane di attesa. Questo perchè Dalani spiega, per avere dei prezzi così competitivi ordina direttamente all'azienda quello che noi decidiamo di comprare.

Dopo circa un mesetto di attesa quindi, venerdì è arrivato il mio ordine. Con non poca delusione aprendolo ho subito scoperto che uno degli stickers murali ordinati era sbagliato. Al posto di una mongolfiera nera che avrebbe dovuto fungere da lavagna in cucina, mi sono ritrovata con delle farfalle rosa fucsia. Onestamente anche il wallsticker mappamondo (arrivato correttamente) non era confezionato al meglio (quello acquistato su un altro negozio online, era a mio parere meglio impacchettato. Essendo delicato se non bene riposto rischia, come in questo caso, si creino delle bolle difficili poi da togliere al momento della stesura sul muro). 





Tornando però alle farfalle, oggi ho quindi chiamato Dalani, scoprendo che c'era stato un errore ma che l'adesivo da me comprato, essendo scaduta l'offerta non avrebbero potuto inviarmelo. Lì per lì non ero molto felice anche perchè in un iniziale fraintedimento (la povera operatrice si è presa ingiustamente un po' di parole da me, educata lo sono sempre, ma quando voglio anche molto incisiva) avevo capito che mi avrebbero fatto un buono ma non reso i soldi.

Alla fine invece mercoledì ritireranno lo stickers sbagliato e mi restituiranno l'importo versato.

Tirando le somme, sono contenta del servizo clienti in post vendita, in quanto in modo veloce hanno subito predisposto il ritiro e il rimborso. Un po' delusa però della merce per il confezionamento, e seppure uno sbaglio sia comprensibile, dispiace sia stato fatto grossolamente con un articolo totalmente diverso che alla fine ha fatto in modo che io non potessi cambiare con quello scelto.

Leggi anche questi

0 commenti

Iscriviti