DIARIO / QUESTO MIO BLOG - secondo lucy

DIARIO / QUESTO MIO BLOG

domenica, ottobre 27, 2013




Com'è che si dice? Ti accorgi di quanto qualcosa sia importante quando la perdi. In questi giorni lo ammetto mi è mancato molto scrivere, e questa mancanza forzata mi ha stupito perchè negli ultimi mesi è successo spesso il contrario: scrivere era l'ultimo dei miei problemi. Mille altre cose da fare, sempre di corsa, investita da novità e nuove priorità, non avevo tempo e forse nemmeno troppo voglia di stare dietro al blog.



Ho un blog ma non sono una blogger. Questa è la mia filosofia, perchè questo non è un lavoro, ma una passione che curo con una costanza, che poche altre volte nella vita sono riuscita a tenere. Forse l'essere libera da regole, scadenze e costrizioni per una volta mi ha però aiutato a trovare sempre nuovi stimoli. L'avere conosciuto tante amiche virtuali con cui ci sono ormai appuntamenti giornalieri, ha accresciuto l'interesse e lo stimolo a scrivere.

Scrivo di moda ma non ne conosco in modo approfondito la storia, e non saprei raccontare con dovizia di particolari una sfilata. Scrivo della moda che mi piace, dei pezzi  che acquisterei, come ne parlo con una mia amica. Scrivo di cinema da grande appassionata, ma non sono all'altezza di recensioni, solo  impressioni a caldo quelle di quando esco dalla sala, e in un flusso di pensieri commento quanto visto.
Scrivo di viaggi perchè, come tanti, credo i soldi meglio spesi siano quelli investiti in un biglietto d'aereo alla scoperta di una città. Scrivo di lifestyle e arredamento, da neofita di questo mondo. Sto imparando a conoscere il design, e i diversi stili, e ogni nuova scoperta è materiale di condivisione.

Scrivo di me, perchè Secondo Lucy esiste ormai da quasi tre anni, e i compleanni di questo mio spazio sono sempre trascorsi in sordina, senza che in fin dei conti, nemmeno io me ne accorgessi. Perchè questo blog è nato un po' per caso e in anonimato, in questi tre anni sono però cresciuta anche io, da Lucy sono diventata Enrica. Ho iniziato a lavorare, messo su casa, iniziato una convivenza.



Oggi è un piccolo nuovo inizio che mi andava per una volta di celebrare. 
Nuova grafica, una linea semplice ma attenta ai dettagli, come sono io. Non finita, perchè in realtà il logo è ancora work in progress, però ormai ho fatto mio il motto Roma non è stata costruita in un giorno. 
Una nuova collaborazione: perchè se hai un'amica che scrive bene, è appassionata di cinema come te e magari vede qualche film che ti sei persa, perchè non chiederle di scrivere?

Tante novità da condividere a partire dagli appunti di viaggio cinesi, l'ultimo film visto (Il Vedovo), l'idea di un nuovo taglio e colore  e capelli, e il pensiero del Natale perchè quest'anno sarà il primo di nuova nuova vita.

Bentornata Lucy. 


Leggi anche questi

0 commenti

Iscriviti