CINEMA / LA FAMIGLIA BELIER

lunedì, marzo 30, 2015


Si dice che il mestiere più duro al mondo sia quello del genitore, anche fare il figlio non è peró in fin dei conti molto più semplice. Non lo è per tutti perché ogni famiglia ha le sue magagne, non lo è per Paula Belier che è l'unica udente in una famiglia di sordomuti.

L'adolescenza e i primi amori, la scoperta di un dono (il canto) incomprensibile per quella famiglia che non potrà mai capirlo, mettono in crisi la giovane Paula. Combattuta tra la possibilità di realizzare un piccolo sogno, lasciando casa e famiglia e il peso di una responsabilità per quella famiglia per cui si sente indispensabile. Ancora troppo piccola per essere donna, ma già troppo grande per essere solo una ragazza.

La famiglia Belier è un delicato, a tratti esilaranti a tratti commovente, romanzo di formazione. Un film sulla famiglia, sulla diversità, un film sull'essere figli.

L'ho visto ieri, l'ho subito amato, ve lo consiglio.


Leggi anche questi

0 commenti

Iscriviti