MODA / VANS X ELEY KISHIMOTO

mercoledì, luglio 15, 2015


Lontani i tempi in cui le Vans si vedevano solo ai piedi di skaters e dei compagni di classe dell'ultima fila (riferimenti a fatti e persone realmente esistiti non sono sono casuali). Le sneakers che hanno lanciato la moda delle slipon, sono ormai presenti anche nelle scarpiere delle più modaiole e sonodiventate (quasi) le nuova All Stars. Io non ne ho ancora un paio, e appartengono a quella lista di capi che fino a pochi anni fa avrei escluso categoriamente di acquistare, ma del resto ho imparato bene la regola del mai dire mai.


Ecco quindi una collaborazione interessante da segnalare: quella di Vans con Mark Eley e Wakako Kishimoto coppia nella vita e nel lavoro, che nel 1992 ha fondato il brand di print design Eley Kishimoto seguendo il motto Print The World (vantando già collaborazioni con marchi Luxury come Louis Vuitton, Jil Sander e Marc Jacobs). Eley Kishimoto abbraccia tutto il mondo del lifestyle: sfondi, mobili, tessuti per arredamento, cristalleria e stoviglie e negli ultimi anni ha iniziato anche a lavorare nella progettazione di base industriale e  architettonica.


Per la collezione Living Art, Eley Kishimoto ha creato tre diverse stampe Flash, Magnolia e Drums (rivisitazione del Checkerboard che ha reso famoso Vans).  La collezione uomo vanta camicie button-down a manica corta, magliette con maniche a raglan, calzini, zaini e un cappello double-face, quella donna abiti, magliette, borse shopping, accessori e un leggero parka double-face.



Leggi anche questi

0 commenti

Iscriviti