LIFESTYLE / UNA CASA ATELIER STYLE

mercoledì, agosto 09, 2017


Nuove passioni in materia arredamento: le vetrate. Meglio se nere dallo stile un po' industriale. Per chi non è un'amante degli open space e fa fatica a trovare una casa con cucina separata, le pareti in vetro possono essere un'ottima alternativa per dividere gli spazi senza rinunciare alla luce e gudagnando in profondità.
C'è chi ama la cucina a vista e abbatte muri in fase di ristrutturazione per averne una e chi cerca invano una casa con la cucina separata per evitare l'antico problema degli odori o dei piatti in vista da lavare. Una soluzione a metà e di design, che negli ultimi anni sta prendendo sempre più piede è quella delle vetrate per separare gli ambienti. Scelta che nella maggior parte dei casi può essere adottata per separare soggiorno dalla cucina e in altri anche altre zone della casa come studio e camera da letto per un effetto atelier.



Le vetrate possono essere montate in qualsiasi zona della casa, sia che si decida per un'intera parete che parte dal pavimento e arrivi al soffitto sia che si opti per una sola porzione. Si devono realizzare infatti su misura e possono essere la soluzione su cui investire per cambiare radicalmente l'aspetto di una casa.


Leggi anche questi

0 commenti

Iscriviti