SHOPPING / TUTTO QUELLO CHE NON COMPRERò IO MA CHE POTETE COMPRARE VOI - secondo lucy

SHOPPING / TUTTO QUELLO CHE NON COMPRERò IO MA CHE POTETE COMPRARE VOI

mercoledì, settembre 13, 2017

autumn 2017

Ho troppa roba da mettermi. Avreste mai pensato di poter pronunciare una frase del genere? Io no. Eppure è arrivato quel momento che pensavo non sarebbe mai giunto: ho osservato i cassetti pieni di top e maglie, mi sono stupita dietro la sfilza di jeans che coprivano l’intera palette di sfumature possibile. Ho smesso esausta di contare il numero di gonne appese alle grucce e infine mi sono ricordata che già l’anno scorso non avevo indossato tutti i vestiti e cappotti del mio guardaroba. Nonostante la selezione dei capi da regalare ho capito che per me lo shopping finisce qui. Anzi non comincia proprio perché ho fin troppe cose da mettermi, in buono stato e che mi piacciono e fare nuovi acquisti sarebbe insensato e non mi permetterebbe di sfruttare tutto quello che già ho. Tanto, è il caso di dirlo. 



Questa scelta devo ammettere mi fa sentire già più leggera anche se i soldi saranno solo in modo diverso impiegati (corso di spagnolo e di teatro in primis).

Il fatto però che io non voglia fare shopping non significa che non lo dobbiate fare voi e che io non abbia già adocchiato una lunga lista di capi da puntare. Quindi nella mia rincorsa alla conquista del paradiso ho compilato una selezione di abiti e accessori per lo shopping autunnale di cui sarò l’unica a non beneficiare.Che lo shopping sia con voi.

FLARE JEANS

Probabilmente avete anche voi l’armadio pieno di jeans come me, ma non sono certa che abbiate anche un paio di Flare Jeans. O per chiamarli come li chiamerebbe la mamma, a zampa. Se non indossati con le zeppe (e anche in quel caso dipende dalle zeppe) sono forse il modello più chic che si possa scegliere. Basta non esagerare con l’ampiezza del fondo e abbinarli ad una camicetta in seta o ad una marinière e dei tacchi. Io in realtà ho avuto grande soddisfazioni anche indossandoli con le All Stars. Da questo si evince che io non posso comprarli perché ne ho giù un paio. Voi però si! I più belli sono quelli di Sézane ma in alternativa c’è Zara (io ovvio ho un modello di due stagioni fa di Zara).

Sézane - 115 euro
Zara - 39,95 euro

STIVALETTI BOHO IN SUEDE

Non sono certa che abbiate un disperato bisogno di stivaletti in suede dal mood boho, ma sono convinta che se ne trovaste un bel paio fareste cosa buona giusta ad acquistarli. Da i dickers boots di Isabel Marant in poi non sono più passati di moda e si possono indossare con jeans ma anche con vestiti in mezza stagione. Io ho il modello di Sessùn acquistato l’anno scorso da DieciConceptStore e riproposto simile anche per questa stagione. Trovo però da wishlist (non la mia) anche quelli di Sandro.

Sandro - 147,50 in saldo (da cercare disperatamente negli stores

Sessùn - 235 euro 


UN VESTITO A FIORI

Non ci sono più le mezze stagioni e nemmeno le stagioni in generale a vedere alcuni lookbook. Alla voce vestiti le maniche corte si sprecano anche in inverno e i tessuti sono spesso così leggeri da farci domandare: quando mai potrò indossarlo a gennaio? Mentre troviamo risposta, accettiamo il fatto che un vestito a fiori magari lunghezza midi ci salverà spesso il sabato sera e va comprato.

Uterqüe - 135 euro 
Vicolo

LA MAGLIA ANNI 70

Alessandro Michele, anima di Gucci, sta cercando di farcelo capire in tutte le salse: dobbiamo vestirci come negli anni ‘70. Lui la fa facile perché forse in ufficio non lo prendono in giro per i suoi outfit, noi dobbiamo confrontarci con realtà diverse e procedere per gradi è la migliore soluzione. Interpretare i mitici seventies optando per una maglia a stampa grafica o dal mood anni '70 è il miglior modo.

H&M - 24,99 
Pinko - 270 euro


GIACCA A DOPPIOPETTO

Arriva sempre un giorno nella vita in cui dobbiamo appendere al chiodo scarpette glitter e tronchetti fuchsia e fare le persone serie. Se quel giorno non dovesse arrivare possiamo in alternativa aggiungere al nostro guardaroba un capo più sobrio e di stile come la giacca doppiopetto che equilibri il nostro karma fashion. Mentirei se dicessi che sono convinta che la giacca doppiopetto stia bene a tutte, non è così e non voglio raccontarvela. Credo sia un capo che se ben portato risulti super chic, e che invidio a molte ragazze. Però bisogna stare attente a taglia, lunghezza, tessuto e abbinamenti. Superati tutti questi ostacoli e cercando di chiedere il giudizio di persone con un gusto riconosciuto in fase di acquisto, è un capo da possedere. 


Mango - 99.99

Blazé Milano - 1.740 euro

WRAP DRESS

Se non lo avete acquistato in versione estiva, fatelo in quella invernale. Il wrap dress, più semplicemente abito a vestaglia o a portafoglio, iconico modello disegnato da Diane Von Fürstenberg che per quanto mi riguarda mi ricorda principalmente Keira Knightley in Last Night è un must have. Midi o al ginocchio, in seta o in velluto c’è solo l’imbarazzo della scelta. Occhio al doppio nodo per chiuderlo. 


Grace and Mila - 75 euro

Intropia - 365 euro

QUALCOSA IN VELLUTO

Detto così sembra che piuttosto che rinnovare il guardaroba invernale voi dobbiate a convolare a nozze, ma in realtà il vero trend è il velluto e quindi potete sceglierlo in qualsiasi variante. Io suggerirei i sandali con plateau da indossare con calze super coprenti. Belli, bellissimi (e in certi casi super costosi) ma mi rendo conto che quando mai li indosseremo? Dipende dalle vostre vite, se potete osate con tutta la mia stima. In altri casi puntate a borse e vestiti (come il sopra citato wrap dress).

& Other Stories - 89 euro
Mint and rose - 179 euro

UN PAIO DI MOCASSINI

Ce ne sono tanti modelli non dovete per forza optare per il modello Gucci che se calzate il 40 non è il massimo. Quindi prima di storcere il naso sappiate che alcuni con borchie, in vernice o semplicemente non troppo accollati sono molto belli e donano a tutte. Io vi avviso un paio di mocassini senza che ve ne rendiate conto entrereranno prima che ve ne accorgiate nella vostra scarpiera. 
Topshop - 40 euro


QUALCOSA DI SCOZZESE

Vale la stessa regola che per il velluto. Scegliete quello che volete, in caso pescate anche dal vostro armadio di quando eravate bimbe se come me avete avuto una madre fissata con lo scozzese che vi costringeva ai pianti per indossare le gonne fatte su misura dalla sarta. Qualcosa di scozzese lo dovete avere per questo autunno 2017.  


Maje - 160 euro
Arket - 79 euro

Leggi anche questi

0 commenti

Iscriviti