MODA / LA BORSA DA LAVORO PERFETTA - secondo lucy

MODA / LA BORSA DA LAVORO PERFETTA

martedì, novembre 14, 2017

credit The Cut

La borsa perfetta esiste e la indossiamo per andare in qualsiasi luogo che non sia l'ufficio. Lì subentra il fattore praticità che raramente va a braccetto con il nostro comprovato senso estetico. Siamo già delle moderne Mary Poppins, in grado di girare per la città con metà della nostra casa contenuta nella nostra shopper sotto il braccio, all'occorrenza riduciamo lo stretto necessario all'osso per farlo stare in una clutch ma di fronte ad iPad, notebook o agenda entriamo un po' in crisi. 



L'unica borsa dove riesco a fare entrare agenda e pc è la pesantissima Falabella di Stella McCartney, le cui catene mi metterebbero a dura prova anche se io portassi con me solo fazzoletti e portafoglio. Così viaggio spesso con due borse.  Ho esclamato quindi Eureka quando ho scoperto le borse di Senreve. 



PERCHé SENREVE HA CREATO LA BORSA DA LAVORO PERFETTA


Le due ideatrici di Senreve, Coral Chung e Wendy Wen, hanno creato il modello Maestra e rivisitato la classica Doctor Bag per proporre una borsa che fosse pratica per il lavoro, di design come quelle dei più importanti brand luxury e versatile per essere trasformata una volta uscite dall'ufficio.
Coral e Wendy, entrambe ex manager (con alle spalle il mondo della finanza e della moda) hanno pensato di puntare tutto su tasche strategiche, dimensioni studiate in base alle misure di iPad o pc e a manici o forme che permettono di trasformare la borsa in zaino, nel caso della Maestra, a clutch nel caso della Doctor Bag. Alla collezione si sono aggiunte poi clutch e tote bag.




In poco tempo le borse di Senreve (il nome è l'unione delle parole Sense e Dream) hanno iniziato a spopolare non solo tra le lavoratici e a vedersi al braccio di attrici e influencer. Dove sono prodotte? Ovviamente da artigiani in Italia, meglio localizzati come sempre in Toscana.


QUANTO COSTA E DOVE COMPRARE LE BORSA  DI SENREVE

La perfezione ha un prezzo e il costo è assai elevato e per averle dato il limitato stock (il modello di business Mansur Gavriel pare sempre vincente) bisogna effettuare un pre-ordine.

Il modello più piccolo, la Mini Maestra, costa 695 dollari. Per aggiudicarsi invece la Maestra, che può essere utilizzata in tre diversi modi (a mano, a tracolla o come zainetto), servono 200 dollari di più. Per tutto il resto scrivete a Babbo Natale.



Leggi anche questi

0 commenti

Iscriviti